AGGRESSIONE IN PIAZZA SANT’ANNA…DONNA MALMENATA PER UNA PIPI’ DI TROPPO

Stava facendo la pipi sul portone di casa quando l’uomo, il proprietario si e’ arrabbiato e ne e’ nato un acceso diverbio all’interno del quale è finita anche la moglie, contro la quale è stato sferrato un pugno in faccia che le è costata una prognosi di 10 giorni.

E’ questo il.motivo che lo scorso fine settimana ha portato alla ribalta delle cronache l’aggressione in piazza Sant’Anna di una donna da parte di un 40enne di Teramo identificato dai carabinieri della Compagnia di Teramo e denunciato per lesioni.

 

I Commenti sono chiusi