Ai Food and Travel Award la provincia di Taranto sul podio: Vinilia wine resort premiati tra i migliori resort italiani

La Puglia ha portato a casa il maggior numero di premi la scorsa settimana in Sardegna al Forte Village in occasione degli Award promossi da Food and Travel il bimestrale inglese che detta la linea del turismo e dell’accoglienza. La provincia di Taranto è stata presente sul podio con il Vinilia wine resort, incastonato tra i migliori resort italiani in ex equo con Il Ciocco di Lucca in seconda posizione rispetto al blasonato Forte Village, e con un premio speciale allo chef pugliese Martino Ruggieri, al quale Pamela Raeli, editore dell’edizione italiana di Food and Travel con il giornalista di Canale 5 Gioacchino Bonsignore, hanno consegnato un porta fortuna e una targa di merito in vista della finale mondiale del Bocuse d’Or che lo chef di origini martinesi dovrà affrontare a fine gennaio a Lyone.
Si è rivelata un vero e proprio successo la prima edizione italiana degli Awards Food and Travel Italia, il primo magazine a livello internazionale, che si occupa di enogastronomia, beverage, viaggi gourmet e turismo di alto profilo. L’evento è stato patrocinato dall’ENIT (Agenzia Nazionale Turismo). I finalisti sono stati determinati da una votazione che ha coinvolto centinaia di migliaia di lettori che hanno espresso la loro preferenza attraverso il canale web della rivista. Le graduatorie finali sono state rese pubbliche durante la serata di gala del Premio, dall’editore italiano Pamela Raeli affiancato dal giornalista Gioacchino Bonsignore.
In Sardegna, per ritirare il premio per il Vinilia wine resort, Simona Lacaita, che con la sua famiglia ha dato vita a una struttura che in poco più di un anno e mezzo si è posizionata nel panorama del turismo enogastronomico internazionale raccogliendo premi e riconoscimenti per l’ospitalità e per la cucina. È di quest’estate, infatti, la segnalazione da parte della Guida Michelin, la più autorevole traccia per i gourmand internazionali, del ristorante Casamatta, ospitato dal Castello dei Lacaita, nel cuore della terra del Primitivo di Manduria, come tra le novità in tavola per il 2019. Un risultato raggiunto grazie all’abnegazione di una famiglia e di uno staff che ha fatto dell’eccellenza la barra lungo la quale affrontare l’idea di turismo e accoglienza. chef Martino Ruggieri Food and Travel Awards 2018-409 2

I Commenti sono chiusi