ATRI/ IL CENTRODESTRA REPLICA AL DUO FERRETTI-ASTOLFI: «LA SCELTA DEL CANDIDATO FERRETTI NON E’ STATA CONCERTATA CON TUTTE LE FORZE POLITICHE»

Il Centro Destra “vero” di Atri, replica al duo Ferretti-Astolfi a seguito del recente comunicato stampa pubblicato.
Atri è ormai abituata alla grande arroganza di questi politici, ma arrivare a “rinnegare” uomini, persone e gruppi ben noti a Ferretti, è al limite della decenza politica.
Lo stile Astolfi deve averlo contagiato in questi anni, facendolo cadere nel baratro dell’offesa personale tipica dell’attuale Sindaco.
Non crediamo, ad esempio, che il Vice Coordinatore Regionale di Forza Italia, Maurizio Brucchi, condivida la scelta, come tanti altri politici di spicco Regionali e Provinciali.
Di certo prendiamo atto del fatto che è stato ammesso che la scelta di Ferretti non è frutto di una concertazione politica tra i vari partiti ma l’espressione del solo Gruppo del gruppo di Futuro In/pseudo Forza Italia.
Prendiamo anche atto del fatto che non è stata smentita l’elargizione gratuita delle 50 camere da letto agli amici di Ferretti, per ospitare gli alunni delle scuole in occasione dei progetti proposti dallo steso Ferretti per la scuola; questa associazione, o aveva la sfera magica, o aveva alla base l’organizzazione proprio del neo candidato Sindaco.
Ferretti, negli anni, per propri interessi personali e familiari, ha “sedotto e abbandonato” tanti schieramenti e aree politiche….sarà dura legittimarsi e avere credibilità agli occhi dei cittadini.
È un peccato ricevere attacchi e non segni distintivi di apertura, questo vuol dire che è evidente che si sentono forti; una forza che non si comprende dato che la lista sarà fatta da chi dovrà essere eletto per accordi fatti e da “riempiticci” per consentire ad Astolfi di fare il pieno di voti e “legittimarsi” per le Regionali. Sempre se sarà candidato, dato che ormai Forza Italia ha inteso avviare l’operazione “liste pulite”, cioè prive di pregiudicati e condannati (la condanna Penale di Astolfi pesa come un macigno).
Caro Ferretti, i nostri nomi li conosci bene……ma tranquillo, potrai rinfrescarti la memoria leggendo l’elenco dei candidati alle prossime amministrative nella lista del VERO Centro Destra di Atri.
Sul barato del bilancio e sull’emergenza economica, poi c’è poco da dire e replicare, parlano i numeri e le delibere: Dichiarazione del Pre-dissesto finanziario; indebitamento dell’Ente passato da 9 milioni di Euro a 13 milioni; esaurimento della capacità di contrarre mutui; “debordi” non iscritti in bilancio per circa 800.000 euro….atti pubblici e non semplici affermazioni.
Atri è passata da 11.270 abitanti a poco più di 10.000 e il grande rischio a breve sarà quello di scendere sotto questa soglia, con tutte le conseguenze del caso.
A futura memoria!

Noi per l’Italia Atri
U.d.c. Atri
IDeA – Popolo e Libertà Atri
La Destra Atri
Lega Nord Atri
Alleanza Popolare Atri

 

I Commenti sono chiusi