Azione Identitaria sarà presente a Locri con volantinaggio informativo davanti all’Ospedale Civile.

Una rappresentanza del movimento politico “Azione Identitaria Calabria” svolgerà, sabato 24 giugno dalle ore 10 alle ore 12, un presidio con volantinaggio davanti all’Ospedale Civile di Locri, per protestare e sensibilizzare l’opinione pubblica contro il rischio di chiusura del Centro Dialisi.

La notizia dell’ennesimo provvedimento, a danno dell’utenza, che, non tanto artatamente, giustifica la riduzione dei servizi sanitari sacrificando, quindi, il diritto sacrosanto alla salute in nome di un piano di rientro ed un commissariamento che continuano a creare disagi e per il quale abbiamo già espresso il nostro disappunto, attraverso l’intervento del coordinatore regionale Igor Colombo, che si è pronunciato in merito alla paventata chiusura del reparto, ci vedrà presenti sul territorio a difendere il diritto alla salute.

L’appuntamento è un invito per chiunque (cittadini, comitati ed istituzioni locali) sia sensibile al problema.

 

Paola Turtoro

Portavoce regionale

AZIONE IDENTITARIA CALABRIA

I Commenti sono chiusi