BI24_FLASH_CALCIO E DINTORNI. Biellese, Antonio Montoro entra in società ed i tifosi fanno festa: “Torneremo a Vercelli…”

calcio-cena-ultras-bi-biella24-004

A volte il destino toglie, a volte il destino regala… A quasi dieci anni di distanza dalla fine della Biellese di Tescari e dall’inizio del progetto – mai riuscito – della Junior Libertas, l’attuale società bianconera può tornare legittimamente a sognare: Antonio Montoro e la sua “Eurotrend” lasciano il basket e la Pallacanestro Biella e sposano la causa bianconera, una storia calcistica che nonostante due fallimenti, prosegue da ben 115 anni. C’è tanto da fare, tantissimo da ricostruire, ma con l’arrivo dell’eccentrico ed ambiziosissimo imprenditore di origini calabresi, adesso ci sono finalmente i mezzi per lavorare come si deve, sia in campo che fuori: Montoro, oltre al suo patrimonio economico, porta alla Biellese anche la voglia di rivalsa nei confronti di un ambiente, quello rossoblu, a cui ha dato tanto e avuto in cambio poco.
Insomma: si può tornare a sognare, si può tornare a parlare di serie D e di serie C, di tutte quelle sfide storiche, che in questi anni tristi di Eccellenza si sono allontanate in maniera siderale dal “Pozzo Lamarmora”. Ed i tifosi lanieri, quelli rimasti, sono pronti a sognare. Hanno una voglia matta di sognare ed insegnare alle leve più giovani quanto può essere bello, farlo in bianco e nero.
Lo si è visto chiaramente sabato sera: mentre Antonio Montoro ufficializzava la sua entrata nel club (sarà direttore generale con Riccelli presidente), in un locale della città la vecchia guardia degli “Ultras Biella 1973” si ritrovava per una cena che, viste le buone notizie, si è velocemente trasformata in festa, con tanto di sciarpe e cori contro i rivali storici della Pro Vercelli.

reclame-bar-revolution-2x1-biella24

caligaris-biella24

reclame-ferramenta-maielli-biella24

I Commenti sono chiusi