BI24_FLASH_DALLA VALLE ELVO. Sordevolo: la nostra “Passione”, protagonista per due giorni in provincia di Agrigento

sordevolo-passione-sicilia-biella24-004

_Riceviamo e pubblichiamo:
Si è svolta dal 12 al 14 ottobre a Cianciana (AG) la XIV assemblea di Europassione per l’Italia, il sodalizio nazionale che raccoglie 41 associazioni presenti in quasi tutte le regioni italiane e che mettono in scena il Teatro della Passione di Cristo. A corollario dell’assemblea un convegno sui temi della salvaguardia del patrimonio culturale immateriale al quale hanno partecipato importanti esponenti istituzionali e del panorama tecnico-scientifico italiano esperti di tematiche unescane. La rete delle associazioni di Europassione per l’Italia, infatti, è impegnata da diversi anni in un percorso di valorizzazione nazionale e internazionale che ha tra gli obiettivi anche una candidatura alla Lista UNESCO per la salvaguardia del patrimonio immateriale di questo importante e significativo elemento della cultura della tradizione mediterranea.
Sono intervenuti, in un interessantissimo dibattito molto partecipato dai rappresentanti delle trenta città italiane coinvolte, il presidente nazionale di Europassione per l’Italia dott. Flavio Sialino, il prof. Francesco De Melis, antropologo ed etnomusicologo dell’Università’ La Sapienza di Roma, il dott. Natale Giordano, Direttore dell’Ufficio ICCN per l’Europa e il Mediterraneo, il dott. Paolo Patanè, Direttore generale del Coordinamento dei comuni UNESCO Sicilia, l’ing. Paolo Savatteri, Presidente Provinciale UNPLI Agrigento, il dott. Vito Maria Rosario D’Adamo, Capo Segreteria del Sottosegretario di Stato Sen. Lucia Borgonzoni.
A coordinare i lavori e il progetto di candidatura la dott.ssa Patrizia Nardi, esperta in candidature del Patrimonio culturale immateriale e Responsabile tecnico-scientifico del progetto UNESCO per la rete del Teatro della Passione. Presenti i delegati delle seguenti associazioni: Pro Loco città di Alcamo, Comitato Organizzatore Sacra Rappresentazione di Barile, Ass. Teatro della Parola ATEPA di Caltanissetta, Ass. Real Maestranza di Caltanissetta, Comitato La Turba di Cantiano, Ass. Settimana Santa di Cianciana, Ass. Un Grup di Amis di Ciconicco di Fagagna, Centro Turistico Giovanile Val Musone di Loreto, Ass. Pietre Vive onlus di Lizzano, Ass. Ente Nettunese Sacre Rappresentazioni di Nettuno, Comitato Feste Quinquennale di Pove del Grappa, Ass. Le Fracchie di San Marco in Lamis, La Passione nel Borgo Antico di Oria, Comitato Pro Venerdì Santo di Romagnano Sesia, Ass. della Passione di Cristo di Sezze, Ass. Teatro Popolare di Sordevolo, Comitato cittadino della Passione e Morte di N. S. G.C. di Torre Santa Susanna, Arciconfraternita SS. Rosario di Bitonto.
L’annuale convegno delle Passioni italiane è sempre anche occasione di apprezzamento dei luoghi artistici e culturali della Regione ospitante. Il gruppo rappresentante l’Associazione Teatro Popolare di Sordevolo ha potuto visitare il caratteristico paese di Erice, la scala dei Turchi a Realmonte, la stupenda Valle dei Templi di Agrigento ed il centro di Palermo ricco di storia e monumenti. Molto caratteristica è stata anche la visita, organizzata dall’Associazione Settimana Santa di Cianciana, al Teatro Andromeda di Santo Stefano Quisquina (un anfiteatro a mille metri di altitudine dove si può godere di una stupenda vista dai Monti Sicani) con spettacolo del Gruppo Lamentatori di Cianciana e recitazione di testi di Verga e Pirandello da parte del Prof. Cammarata.

I Commenti sono chiusi