BI24_FLASH_Fratelli d’Italia/1. Zappalà e le bugie di Ramella su Atap: “Da piccolo, non gli hanno letto la favola di Pinocchio?”

biella-autobus-atap-biella24

_Davide Zappalà (Fratelli d’Italia)
Il presidente della Provincia Ramella Pralungo, ha tenuto nei giorni scorsi una conferenza stampa, nel tentativo di difendere il proprio operato in merito alla partecipata Atap. A parte il dovuto omaggio al coraggio dimostrato, leggere le sue dichiarazioni mi ha procurato la stessa scarica di adrenalina di quando vidi Tom Cruise nel film ‘Mission Impossible’. Non possiamo soprassedere ai seguenti passaggi.
‘Pensare che la Provincia abbia pensato alla vendita (dell’azienda Atap) per sistemare il proprio disavanzo è inaccettabile…’. ‘Con il milione di nostra competenza in caso di vendita non risolverei certo tutti i nostri problemi finanziari…’.
Se il Presidente Ramella fosse stato più attento a scuola, quando la maestra leggeva la storia di ‘Pinocchio’, sicuramente saprebbe che le bugie hanno le gambe corte, ma se allora chissà a cosa pensava, ha comunque la fortuna che la vita riserva sempre delle nuove lezioni, almeno sui fondamentali.
Per mostrargli quando sono ristrette le sue gambe e dissuaderlo dal cercare di rifarsi una credibilità .dicendo che lo scopo della vendita di Atap non era la copertura del disavanzo ma… ‘altro’, allego il documento del Collegio dei Revisori dei Conti che testualmente scrivevano ‘si evidenzia infine che nell’esercizio 2016 è prevista la copertura del disavanzo evidenziato nel bilancio 2015. Tale copertura è assicurata nelle previsioni di bilancio 2016 alla cessione delle partecipazioni sociali, con particolare riferimento alla partecipazione nella società Atap spa…
”.

I Commenti sono chiusi