BI24_FLASH_Valle Cervo: ferragosto… senza benzina. Proteste, sul web, per i distributori chiusi. “Turismo e accoglienza?…”

valle-cervo-generica-biella24

Il Biellese che vorrebbe avere uno spirito turistico e il Biellese che invece, non riesce neanche a curarsi dei “propri” turisti, quelli a chilometri zero, che per Ferragosto sono saliti in Valle Cervo, per celebrare il centro dell’estate. Nei social forum, infatti, in questi giorni sono apparse non poche lamentele, per un disservizio decisamente grave, avvenuto il 15 di agosto: a fronte delle tantissime auto di passaggio, infatti, tutti distributori di benzina della vallata, erano clamorosamente chiusi per ferie, con le colonnine del self service spente. Probabilmente, in vista delle prossime estati, basterò coordinarsi un attimo, essendo due le stazioni di rifornimento e decidere a turno, di… partecipare al normale servizio di ospitalità e accoglienza, che un Territorio che pretende di essere turistico, non può non avere…

I Commenti sono chiusi