Caiazzo. Comune, ufficio tecnico: basta sprechi! Insero (mr. 400 voti) diffida dal ‘nominare’ i soliti noti

https://i2.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2018/06/insero-amedeo-21-615×410.jpg?resize=615%2C410&ssl=1
Il capolista di “Bene Comune”, avvocato Amedeo Insero, altrimenti detto “mister 400 preferenze” in quanto più votato in assoluto tra i maschi, sebbene qualcun altro pare si ostini a millantare tale record, diffida il sindaco Stefano Giaquinto dal nominare nuovamente alla guida dell’ufficio tecnico comunale qualche professionista esterno che ha già ricoperto questo ruolo per diversi lustri.

Per quanto ciò rientri nella sua libera sfera discrezionale, infatti, anche volendo prescindere dalle professionalità interne, in tal modo si aggirerebbero in modo forse artificioso le norme del pubblico impiego, che impongono la selezione concorsuale, determinando di fatto un’assunzione “sine die” ovvero quasi fino alla pensione di un soggetto, chiunque esso sia, in tal modo privilegiato o comunque favorito.

Inoltre, atteso che nelle more il sindaco ha già nominato quale responsabile dell’ufficio la signora Carmelina Russo, con ciò ha di fatto dimostrato che al Comune di Caiazzo vi sono idonee professionalità interne in grado di ricoprire -senza costi aggiuntivi-tale importante ruolo.
(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

https://www.teleradio-news.it/2018/06/17/caiazzo-comune-ufficio-tecnico-basta-sprechi-insero-mr-400-voti-diffida-dal-nominare-i-soliti-noti/

I Commenti sono chiusi