Caiazzo. Via Guadanelle: società telefonica ‘peggio di Attila’ e Comune ‘dormiente’?

https://i2.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2018/02/caiazzo-guadanelle-acqua-spreco-go-go-615×410.jpg?resize=615%2C410&ssl=1
Doppia “denuncia” di alcuni lettori residenti in via Guadanelle, coinvolgente in primis la società telefonica ovvero gli operai che per suo conto, a quanto riferito, mesi addietro, per effettuare dei lavori, avrebbero “sventrato” la strada per poi rattopparla alla men peggio.

Circostanza che, invero, non rappresenterebbe affatto una novità ma piuttosto una costante nel “modus operandi” di certi addetti, a quanto si evincerebbe dai lavori effettuati anche altrove per conto della medesima società telefonica.

Nell’occasione, però, sarebbe stata seriamente danneggiata anche la rete idrica comunale, dalla quale tuttora si spreca tantissima acqua potabile, creando in tal modo un duplice danno, consistente nel perdurante spreco della preziosa risorsa idrica e negli stessi costi che, ovviamente, saranno “spalmati” sulle fatture di tutti gli altri incolpevoli e forse ignari contribuenti comunali.

Per contenere lo sperpero, dopo qualche giorno, alcuni residenti si sarebbero preoccupati di informare telefonicamente i preposti uffici comunali, sentendosi però rispondere che (sigh!) l’unico addetto residente nella zona era andato in pensione e pertanto a breve sarebbe stato impossibile intervenire.

Senza scoraggiarsi (e senza riferire tale assurda risposa) gli stessi residenti si sarebbero rivolti quindi a un assessore comunale che, pur non avendo alcuna inerente competenza, cioè delega sindacale, si sarebbe prontamente attivato, recandosi sul posto per constatare la rilevanza della perdita per poi assicurare che ben presto sarebbe intervenuta una ditta esterna per risolvere il problema.

Carnevale però è passato da tempo e quindi, volendo escludere uno scherzo, che peraltro sarebbe stato non solo intempestivo ma anche di pessimo gusto, avendo peraltro grande stima e fiducia in tale amministratore locale (uno dei pochi effettivamente sempre presente), si rende necessario un sollecito affinché i preposti comunali si attivino per risolvere senza ulteriore indugio il problema che altrimenti provocherebbe ulteriori danni a carico dell’intera comunità.

Cliccare sulla foto per accedere a un video breve quanto eloquente 

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 
https://www.teleradio-news.it/2018/02/19/caiazzo-via-guadanelle-societa-telefonica-peggio-di-attila-e-comune-dormiente/

I Commenti sono chiusi