Cellamare, 4 giovani da reclutare per il Servizio civile nazionale

Al via la presentazione delle domande per poter partecipare al bando di selezione pubblica per il reclutamento di 4 giovani volontari per il Servizio civile nazionale, con scadenza 20 aprile.

Il progetto, denominato ludotechiamo, ha finalità prettamente di natura sociale e prevede tra gli obiettivi la creazione di una rete di interventi a favore della famiglia, dei minori in difficoltà e fornisce opportunità di formazione per la popolazione scolastica offrendo contesti di apprendimento guidato.

“Abbiamo finalmente riportato, grazie anche all’aumento dei fondi attuato dal Governo centrale ed all’impegno determinato dell’ufficio, lo svolgimento del Servizio Civile nel nostro Ente – afferma Gianluca Vurchio, assessore alle politiche sociali e giovanili del Comune di Cellamare – e questo rappresenta una opportunità per i giovani del nostro territorio. Grazie a questa progettazione, saremo anche in grado – sottolinea l’assessore – di promuovere e migliorare i rapporti con i servizi presenti sul territorio e di attuare azioni di promozione e prevenzione atte al limitare i percorsi di disagio. I volontari saranno prevalentemente impegnati per il sostegno scolastico, attività ludico ricreative, ascolto sia dei minori che delle famiglie ed interventi sulla scuola. Una risorsa dunque – conclude Vurchio – per il Comune di Cellamare che fortifica il concetto dell’impegno costante nel settore dei servizi sociali e delle politiche giovanili”.

I Commenti sono chiusi