Come mai?

Nei centri di accoglienza nei quali sono stati inviati i profughi, sta scoppiando il finimondo.

A Conetta, un paesino del Veneto di 190 abitanti e 1.500 profughi, da giorni gli ospiti si sono ribellati, anche facendo prigionieri 25 tra infermieri e medici. Stessa cosa in provincia di Padova.

A Verona i profughi hanno bloccato la strada e incendiato cassonetti.

A Vicenza sommosse perche’ ricevono cibo non gradito.

Tutte localita’ del Veneto. Regione presieduta dal leghista Zaia. Come mai nelle regioni rosse come Toscana, Romagna, ecc. Queste rivolte non hanno luogo? Mah…

Il Lancillotto

I Commenti sono chiusi