DECORAZIONI AUTUNNALI NATURALI E ROMANTICHE:

Noci, bacche, pigne, castagne, pere, melograni ma anche cannella e fette di arancia e limoni essiccati possono diventare i protagonisti nelle nostre case fungendo da decorazioni per la nostra tavola o il davanzale della cucina.

I colori ed i profumi autunnali sono caldi e avvolgenti e conferiscono alla nostra cucina e ai nostri salotti un’atmosfera romantica e unica. Io li adoro e voi?

Ma ciò che di più bello riempie le ceste ed i davanzali secondo me sono le zucche! Ogni anno i supermercati sono pieni di mini zucche dai colori sgargianti e forme bizzarre. Alcune sono molto piccoline e di varie specie, perfette per colorare e riempire l’ambiente prima di essere mangiate; anzi, alcune in realtà non sono adatte a finire sulle nostre tavole se non come ornamento!

Le zucche possono essere usate anche come centrotavola autunnali magari decorandole con chiodi di garofano e arricchendole tra loro accostando forme e colori differenti.

Ps: Ricordate però che per avere buoni risultati, le zucche non devono essere lasciate in un contenitore in plastica o metallo, poiché la parte a contatto con la superficie d’appoggio non lasciando evaporare l’acqua della zucca, potrebbe causare sulla superficie delle zone di muffa!
Potrete perciò appenderle oppure adagiarle su un cestino traforato, come ho fatto io, in maniera che possano durare e dare un bell’effetto a lungo.

I Commenti sono chiusi