DIANA TROMBETTA (LEGA NORD) “A VISERBA UNA SITUAZIONE INSOSTENIBILE”

“Una situazione veramente insostenibile a Viserba dove il degrado da elemento provvisorio si è trasformato in una condizione permanente”. Questa la vibrante denuncia di Diana Trombetta, consigliere della Lega Nord, che ha sollecitato istituzioni ed enti locali a risolvere una vicenda che rischia di accendere ulteriormente gli animi sul litorale romagnolo. Martedì 19 dicembre è prevista la data di scadenza della collocazione dei profughi negli hotel di Viserba. Tuttavia il Prefetto di Rimini Gabriella Tramonti vuole prorogare tale sistemazione, malgrado le proteste popolari e le critiche dell’associazione degli albergatori. “Spero nel buon senso e nel rispetto della gente che abita nella zona”. Queste le parole della Trombetta dopo l’ennesimo incontro con i residenti.

I Commenti sono chiusi