Eboli presenta il “Cav”, centro finalizzato a contrastare la violenza sulle donne

donne-no-violenza

Lunedì 13 febbraio, alle ore 11, ad Eboli presso Palazzo Massajoli, in via Umberto Nobile, presentazione ed inaugurazione del CAV, un centro antiviolenza, il cui spazio sarà destinato alla prevenzione ed al contrasto della violenza sulle donne. Dopo l’inaugurazione si procederà con la presentazione delle attività del CAV, da svilupparsi secondo questa programmazione: saluti di Matilde Saja, assessore comunale alle Pari Opportunità; Lazzaro Lenza, assessore comunale alle Politiche Sociali; Giovanni Russo, direttore del Piano di Zona Ambito Territoriale S3; Stefania Cassese, rappresentante della cooperativa Socrate. Seguiranno gli interventi del sindaco di Eboli, Massimo Cariello e dell’assessore regionale alle Pari Opportunità, Chiara Marciani. Per tale occasione sarà presente ad Eboli anche Filomena Lamberti, vittima della violenza sulle donne e simbolo della necessità di predisporre spazi per combattere la cultura della violenza e della sopraffazione.

I Commenti sono chiusi