Fasci, Partigiani e legge Fiano

Sono cresciuto nell’ambiente “fascista carogna, ritorna nella fogna” ed ancora “fascio, impara, la p38 spara”. E personalmente mi è capitato in più di un’occasione di fare o ricevere spedizioni punitive conto i fasci in gioventù (di solito vincevamo noi ma eravamo tanti contro pochi hehe) … però, appunto, ero giovine!!!
Poi sono cresciuto ed ho capito che fascismo e comunismo sono solo 2 parole che usa il potere (quello vero) per creare zizzania tra le persone.
Durante la II guerra mondiale la lotta è stata importante, ed i fascisti hanno
perso, finita la guerra dobbiamo capire che queste parole NON HANNO SENSO.
Personalmente trovo abbastanza ridicolo chi fa il nostalgico, ma nostalgico DE CHE, manco sapete che cazzo voleva dire vivere in quell’epoca, però trovo altrettanto
ridicoli i partigiani ed anche il modo in cui la gente di sinistra fa finta di odiare tutto
quello che è successo nel periodo fascista, come se avessero ottenuto la grande vittoria
della civiltà…macchè bella civiltà del cazzo che avete contribuito a creare!!!
Detto questo per me la legge è idiota, e limita la libertà di pensiero che tutti
dovrebbero avere, la storia la scrive chi comanda, e chi comanda ogni tanto cambia,
procedendo di questo passo un domani potremmo abbattere il colosseo, o le chiese,
o il monumento al partigiano.

I Commenti sono chiusi