Febbit – istruzioni per l’uso

Da ormai qualche mese mi sono immerso dalla testa ai piedi (con tanto di PC alla mano) nel fantascientifico mondo delle criptovalute.

Sì, sto parlando sostanzialmente dell’ormai celebre Bitcoin e di tutte le innumerevoli valute alternative (alt-coin) che dalla blockchain madre hanno preso vita.

In questo articolo vi suggerisco un sito semplice e simpatico attraverso il quale potrete racimolare qualche satoshi (piccolissima porzione di bitcoin)  con una rapida (e gratuita) registrazione: febbit!

Vi basterà cliccare questo link https://febbit.com/?ref=5b8f047886e4fc0001fb116c per entrare nel portale, potrete effettuare l’accesso direttamente dal vostro google account e iniziare a giocare!

In parole povere, si tratta di un grazioso ranocchio che, con il nostro aiuto, “mina” un tot di satoshi, che potremo prelevare ogni ora premendo un semplice tasto. Per aumentare la velocità con cui la nostra rana produce satoshi, potremo installare (e successivamente migliorare) diverse “chips” che il gioco mette in palio con l’avanzare dei livello. Le chips sono di cinque diversi tipi e livelli, e ognuna svolge una funzione diversa.

Infine, nella sezione “shop” potrete scambiare crediti con diversi oggetti funzionali al gioco.

Il limite di ritiro dei fondi guadagnati nel gioco è molto basso (1000 satoshi) e potrete trasferirli sul vostro portafoglio FaucetHub (se non lo avete, potete registrarvi in pochi minuti a questo link: http://faucethub.io/r/46212430).

Che altro dire? Buon divertimento e, per qualsiasi informazione, commentate pure!

febbBANn

I Commenti sono chiusi