Finale “The Voice” 2014: vince suor Cristina Scucci e recita il Padre Nostro.

 

Suor Cristina Scuccia

Suor Cristina Scuccia

Suor Cristina Scuccia col 62,30% dei voti vince la seconda edizione di “The Voice” La giovane suora ha incantato il pubblico e i media. Le sue performance hanno fatto il giro del mondo, rimbalzando dai social network sulle prime pagine dei quotidiani italiani e stranieri. È già una “piccola grande stella” suor Cristina, 25 anni, che a modo suo, in risposta a un in bocca al lupo, ringrazia il cielo: “In braccio a Gesù”. Sul palco di The Voice ha strappato sorrisi ed emozioni, Cristina, sempre accompagnata dalle sue consorelle scatenate a bordo palco. I suoi avversari Giorgia Pino, Tommaso Pini e Giacomo Voli le hanno ceduto il podio forse già consapevoli, forse già sapevano che il pubblico avrebbe scelto lei: la giovanissima suora di Comiso (Ragusa).La serata si chiude con un Padre Nostro della religiosa recitato in sala

I Commenti sono chiusi