GIORNATA FORMATIVA AL CONSORZIO BIM

Si terrà venerdì 16 marzo, dalle ore 9 alle 13, nella sala assemblee del Consorzio Bim la giornata informativa gratuita sulla “PA Digitale tra nuovo Codice per l’Amministrazione Digitale e il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati”, il nuovo regolamento Ue in materia di privacy con maggiori tutele per cittadini e utenti del web ma anche pesanti sanzioni per le pubbliche amministrazioni e le aziende non conformi alle misure previste, che saranno direttamente applicabili dal 25 maggio 2018.

 

In particolare, dopo la presentazione dei lavori a cura del presidente del Bim, Moreno Fieni, si parlerà di obblighi e opportunità per le pubbliche amministrazioni derivanti dal Codice per l’Amministrazione digitale (CAD), dopo l’entrata in vigore della versione definitiva del decreto legislativo n. 217 del 2017, e del ruolo del “Responsabile della transizione digitale”, illustrato da Fabrizio Lupone, esperto e formatore di massimo livello nazionale in materia di Digitalizzazione a norma.  A seguire si tratterà del tema “Privacy: dalla dematerializzazione alla conservazione dei documenti cartacei” a cura di Claudio Boffa di Cisia Progetti Srl. Alle 11.30 saranno illustrati “I pilastri del nuovo Regolamento: responsabilizzazione, analisi dei rischi e misure di sicurezza” con l’intervento dell’ingegner Gianluca Di Girolamo, amministratore di Argo Consult Srl.

 

Seguiranno dibattito e considerazioni conclusive. La partecipazione al corso per il personale della P.A. e le aziende locali, interessate ad approfondire cosa cambia con le nuove regole della privacy in formato Ue, è gratuita (registrazione al link: http://www.emmecisoftware.it/giornata_formativa_16_03_2018/). L’iniziativa è promossa da Emmeci Software Snc , Cisia Progetti Srl e Argo Consult in collaborazione con il Consorzio Bim.

 

 

 

I Commenti sono chiusi