GIUNTA IN DIFFICOLTA’ / Dopo le dimissioni di Caponi il Pd chiede al sindaco Di Stefano di trarre le conslusioni

   SESTO SAN GIOVANNILa segreteria del Pd manda il seguente comunicato:

Dopo le dimissioni dell’Assessore Tittaferrante è arrivato ieri sera l’annuncio di quelle del ViceSindaco Caponi e la durissima dichiarazione che Sesto Nel Cuore non avrà da oggi nessun rappresentante in Giunta.
Il 25 giugno 2017 dalle urne era uscito vittorioso Di Stefano grazie ai voti della coalizione Civica trainata da Sesto nel Cuore e da Gianpaolo Caponi: la maggioranza che siede in Giunta e che da oggi governerà la città invece non rappresenta più la volontà degli elettori. Ci aspettiamo che il Sindaco prenda atto di questa situazione e agisca di conseguenza.

Gruppo consiliare PD, Sesto San Giovanni 

I Commenti sono chiusi