Il monumentino al tombino pericolante

Riporto qui per i miei esigui lettori la mia foto pubblicata oggi in cronaca da “La Repubblica”. Avevo provato l’impulso di segnalare in aggiunta alle buche e ai rifiuti ( pure largamente presenti in loco) il caso di un tombino pericolante, lungo la stretta e trafficata carreggiata di Via Gaurico che conduce alla metro B, da mesi transennato con le rituali fascette colorate e in procinto di divenire una piccola discarica.

I Commenti sono chiusi