La dittatura oramai non piu’ nascosta

sionismo denarizzato - copia

Interventi USAI nel mondo
(esportazione di demon crazia attraverso gli eserciti,
anche i nostri)

– Bombardamenti
– Armi non convenzionali
– Aggressioni chimiche contro paesi stranieri
– Appoggio ad aggressioni chimiche di altri paesi
– Test chimici sulla popolazione
– Tortura
– Sovvertimento delle elezioni in paesi stranieri

Bombardamenti:
– Cina 1945-6
– Corea 1950-3
– Guatemala 1954
– Indonesia 1958
– Cuba 1959-61
– Guatemala 1960
– Vietnam 1961-73
– Congo 1964
– Laos 1964-73
– Perù 1965
– Cambogia 1969-70
– Guatemala 1967-69
– Grenada 1983
– Libano 1983-84
– Libia 1986
– El Salvador anni ‘80
– Nicaragua anni ‘80
– Iran 1987
– Panama 1989
– Iraq 1991-2002
– Kuwait 1991
– Somalia 1993
– Bosnia 1994-5
– Sudan 1998
– Afghanistan 1998
– Jugoslavia 1999
– Afghanistan 2001…
– Iraq 2003…

Utilizzo di armi non convenzionali:
– Uranio impoverito:
Utilizzo nella guerra del Golfo 1991 e in Jugoslavia 1999
Afghanistan 2001-?
– Bombe a grappolo :
Utilizzo in Laos 1965-73, Vietnam 1961-1973, Cambogia 1969-70, Jugoslavia 1999, Afghanistan dal 2001 in poi

Aggressioni chimiche e batteriologiche contro paesi stranieri:
– Bahamas anni ’40-50 (esperimento: segreto di stato)
– Canada 1953 (esperimento: diffusione di solfuro di zinco-cadmio sulla città di Winnipeg)
– Cina e Corea anni ’50 (attacco batteriologico, bombardamenti con napalm)
– Corea anni ’60 (cospargimento dell’erbicida diossinico Agent Orange)
– Vietnam anni ’60-70 (cospargimento dell’erbicida diossinico Agent Orange, bombardamenti con napalm)
– Laos anni ’70 (utilizzo di gas nervino Sarin, Cbu-15 o Gb)
– Panama anni ’40-90 (vari test di Agent Orange, Iprite, VX, Sarin, Cianuro di idrogeno e altri gas nervini ed erbicidi)
– Cuba anni ’50-60 (probabile diffusione di zanzare portatrici di febbri dengue e febbre emorragica poi effettivamente verificatesi; contaminazione dello zucchero; contaminazione di allevamenti di tacchini con il morbo di Newcastle; contaminazione degli allevamenti di maiali con virus della febbre del maiale africano; varie contaminazioni delle coltivazioni.

Appoggio ad aggressioni chimiche e batteriologhe di altri paesi:
– Egitto anni ’60 (addestramento e supporto all’attacco con gas venefici sullo Yemen)
– Sudafrica anni ’70 (addestramento e supporto)
– Iraq 1984-89 (addestramento ed esportazione dei progetti e delle attrezzature necessarie a produrre virus e batteri e installarli su testate missilistiche, nonché degli stessi virus e batteri Bacillus Antracis (Antrace), Clostridium Botulinum (Botulino), Citoplasma Capsulatum Brucella Melitensis, Clostridium Perfringens, Clostridium Tetani (Tetano).

Test chimici sulla popolazione interna:
– New York 1950 (test per provocare epidemie di ruggine dei cereali)
– San Francisco 1957 (test di attacchi batteriologici di Bacilllus globigii e Serratia marcescens)
– Minneapolis 1953 (test di rilasci di zinco-cadmio)
– St. Louis 1953 (test di rilasci di zinco-cadmio)
– Washington DC 1953 (test di rilasci di zinco-cadmio)
– Florida 1955 (test di epidemia di pertosse)
– Florida 1956-58 (test di diffusione di zanzare)
– New York City 1956 (test di irrorazione nella metropolitana del Bacillus subtilis variant niger)
– Chicago 1960 (test di irrorazione nella metropolitana del Bacillus subtilis variant niger)

Sperimentazione dirette su persone: migliaia di esperimenti di sostanze chimiche e batteriologiche, agenti nervini, radiazioni nucleari, droghe su persone parzialmente inconsapevoli.

Tortura:
– Grecia anni ’40-70 (Cia: addestramento e attrezzature per la tortura)
– Iran anni ’50-79 (Cia: costituzione e addestramento della Savak, la polizia segreta)
– Germania anni ’50 (tortura direttamente praticata dalla Cia)
– Vietnam anni ’60-70 (tortura direttamente praticata dalla Cia e dall’Esercito)
– Bolivia 1967 (Cia: supervisione e addestramento)
– Uruguay anni ’60-70 (Cia e Agenzia internazionale per lo sviluppo: addestramento)
– Brasile anni ’60 (Cia e Agenzia internazionale per lo sviluppo: addestramento)
– Guatemala anni ’60-90 (Cia: addestramento e attrezzature)
– El Salvador anni ’80 (Cia: addestramento e attrezzature)
– Honduras anni ’80 (Cia ed Esercito: addestramento, attrezzature e «operatività»)
– Panama anni ’90 (tortura direttamente praticata dall’Esercito USA)
– Iraq 2003/04 (tortura direttamente praticata dall’Esercito USA)

Sovvertimento delle elezioni in paesi stranieri:
– Filippine anni ‘50
– Libano anni ‘50
– Indonesia 1955
– Vietnam 1955
– Guyana 1953-64
– Giappone 1958- anni ‘70
– Nepal 1959
– Laos 1960
– Brasile 1962
– Rep. Dominicana 1962
– Guatemala 1963
– Bolivia 1966
– Cile 1964
– Portogallo 1975
– Australia 1974
– Giamaica 1976
– Panama 1984, 1989
– Nicaragua 1984, 1990
– Haiti 1987-88
– Bulgaria 1990-92
– Albania 1991-92
– Russia 1996
– Mongolia 1996
– Bosnia 1998

Mauro Pasquinelli, tratto dal libro «Il libro nero degli Stati Uniti»

I Commenti sono chiusi

La dittatura oramai non piu’ nascosta

sionismo denarizzato - copia

Interventi USAI nel mondo
(esportazione di demon crazia attraverso gli eserciti,
anche i nostri)

– Bombardamenti
– Armi non convenzionali
– Aggressioni chimiche contro paesi stranieri
– Appoggio ad aggressioni chimiche di altri paesi
– Test chimici sulla popolazione
– Tortura
– Sovvertimento delle elezioni in paesi stranieri

Bombardamenti:
– Cina 1945-6
– Corea 1950-3
– Guatemala 1954
– Indonesia 1958
– Cuba 1959-61
– Guatemala 1960
– Vietnam 1961-73
– Congo 1964
– Laos 1964-73
– Perù 1965
– Cambogia 1969-70
– Guatemala 1967-69
– Grenada 1983
– Libano 1983-84
– Libia 1986
– El Salvador anni ‘80
– Nicaragua anni ‘80
– Iran 1987
– Panama 1989
– Iraq 1991-2002
– Kuwait 1991
– Somalia 1993
– Bosnia 1994-5
– Sudan 1998
– Afghanistan 1998
– Jugoslavia 1999
– Afghanistan 2001…
– Iraq 2003…

Utilizzo di armi non convenzionali:
– Uranio impoverito:
Utilizzo nella guerra del Golfo 1991 e in Jugoslavia 1999
Afghanistan 2001-?
– Bombe a grappolo :
Utilizzo in Laos 1965-73, Vietnam 1961-1973, Cambogia 1969-70, Jugoslavia 1999, Afghanistan dal 2001 in poi

Aggressioni chimiche e batteriologiche contro paesi stranieri:
– Bahamas anni ’40-50 (esperimento: segreto di stato)
– Canada 1953 (esperimento: diffusione di solfuro di zinco-cadmio sulla città di Winnipeg)
– Cina e Corea anni ’50 (attacco batteriologico, bombardamenti con napalm)
– Corea anni ’60 (cospargimento dell’erbicida diossinico Agent Orange)
– Vietnam anni ’60-70 (cospargimento dell’erbicida diossinico Agent Orange, bombardamenti con napalm)
– Laos anni ’70 (utilizzo di gas nervino Sarin, Cbu-15 o Gb)
– Panama anni ’40-90 (vari test di Agent Orange, Iprite, VX, Sarin, Cianuro di idrogeno e altri gas nervini ed erbicidi)
– Cuba anni ’50-60 (probabile diffusione di zanzare portatrici di febbri dengue e febbre emorragica poi effettivamente verificatesi; contaminazione dello zucchero; contaminazione di allevamenti di tacchini con il morbo di Newcastle; contaminazione degli allevamenti di maiali con virus della febbre del maiale africano; varie contaminazioni delle coltivazioni.

Appoggio ad aggressioni chimiche e batteriologhe di altri paesi:
– Egitto anni ’60 (addestramento e supporto all’attacco con gas venefici sullo Yemen)
– Sudafrica anni ’70 (addestramento e supporto)
– Iraq 1984-89 (addestramento ed esportazione dei progetti e delle attrezzature necessarie a produrre virus e batteri e installarli su testate missilistiche, nonché degli stessi virus e batteri Bacillus Antracis (Antrace), Clostridium Botulinum (Botulino), Citoplasma Capsulatum Brucella Melitensis, Clostridium Perfringens, Clostridium Tetani (Tetano).

Test chimici sulla popolazione interna:
– New York 1950 (test per provocare epidemie di ruggine dei cereali)
– San Francisco 1957 (test di attacchi batteriologici di Bacilllus globigii e Serratia marcescens)
– Minneapolis 1953 (test di rilasci di zinco-cadmio)
– St. Louis 1953 (test di rilasci di zinco-cadmio)
– Washington DC 1953 (test di rilasci di zinco-cadmio)
– Florida 1955 (test di epidemia di pertosse)
– Florida 1956-58 (test di diffusione di zanzare)
– New York City 1956 (test di irrorazione nella metropolitana del Bacillus subtilis variant niger)
– Chicago 1960 (test di irrorazione nella metropolitana del Bacillus subtilis variant niger)

Sperimentazione dirette su persone: migliaia di esperimenti di sostanze chimiche e batteriologiche, agenti nervini, radiazioni nucleari, droghe su persone parzialmente inconsapevoli.

Tortura:
– Grecia anni ’40-70 (Cia: addestramento e attrezzature per la tortura)
– Iran anni ’50-79 (Cia: costituzione e addestramento della Savak, la polizia segreta)
– Germania anni ’50 (tortura direttamente praticata dalla Cia)
– Vietnam anni ’60-70 (tortura direttamente praticata dalla Cia e dall’Esercito)
– Bolivia 1967 (Cia: supervisione e addestramento)
– Uruguay anni ’60-70 (Cia e Agenzia internazionale per lo sviluppo: addestramento)
– Brasile anni ’60 (Cia e Agenzia internazionale per lo sviluppo: addestramento)
– Guatemala anni ’60-90 (Cia: addestramento e attrezzature)
– El Salvador anni ’80 (Cia: addestramento e attrezzature)
– Honduras anni ’80 (Cia ed Esercito: addestramento, attrezzature e «operatività»)
– Panama anni ’90 (tortura direttamente praticata dall’Esercito USA)
– Iraq 2003/04 (tortura direttamente praticata dall’Esercito USA)

Sovvertimento delle elezioni in paesi stranieri:
– Filippine anni ‘50
– Libano anni ‘50
– Indonesia 1955
– Vietnam 1955
– Guyana 1953-64
– Giappone 1958- anni ‘70
– Nepal 1959
– Laos 1960
– Brasile 1962
– Rep. Dominicana 1962
– Guatemala 1963
– Bolivia 1966
– Cile 1964
– Portogallo 1975
– Australia 1974
– Giamaica 1976
– Panama 1984, 1989
– Nicaragua 1984, 1990
– Haiti 1987-88
– Bulgaria 1990-92
– Albania 1991-92
– Russia 1996
– Mongolia 1996
– Bosnia 1998

Mauro Pasquinelli, tratto dal libro «Il libro nero degli Stati Uniti»

I Commenti sono chiusi