La violenza dell’Unione Europea al confine bosniaco-croato

Il reblog degli altri

APS Lungo la rotta balcanica – Along the Balkan Route

Di Simon Campbell (Balkan Info Van) e Karolina Augustova (No Name Kitchen)

Articolo pubblicato in inglese sul sito di Are You Syrious, tradotto in italiano da APS Lungo la rotta balcanica

Gli autori di questo articolo, due operatori solidali in Bosnia, raccontano la storia fino ad ora rimasta taciuta delle violenze perpetrate contro i rifugiati ai margini d’Europa. La ricerca qui condivisa rivela la gravità degli abusi che vengono compiuti dagli Stati membri per volere di Bruxelles.
Con l’avvicinarsi dell’inverno, in Bosnia si inizia a vedere il costo umano della cosiddetta “migrazione irregolare”. Per chi rischia tutto per trovare rifugio sicuro in Europa, questo angolo dei Balcani si è rapidamente trasformato nel luogo dove i rifugiati fanno “the Game”, il gioco, il tentativo di attraversare la frontiera per entrare in Unione Europea. I giocatori sono i rifugiati provenienti da diversi paesi del Nord Africa, del…

View original post 2.369 altre parole

I Commenti sono chiusi