LAVORO AL COMUNE: Online il bando per 10 ASSUNZIONI

Ecco qual è  il profilo richiesto con urgenza al comune di Maddaloni

Maddaloni: foto, notizie, eventi
Gruppo Facebook · 32 membri

Iscriviti al gruppo

 

Il gruppo più serio sulla città di Bufaloni

 

Ci sarà un intasamento certo non appena la notizia della presenza online del bando per 10 assunzioni si diffonderà sugli smartphone cittadini. I profili richiesti, tra l’altro, non rientrano neanche nel novero delle alte specializzazioni, lasciando così dissolvere qualsiasi cernita preconcorso: non è infatti richiesta alcuna laurea o titolo di studio, nemmeno la terza media (per la gioia dei cittadini di via Feudo). È gradita, ma non necessaria, una modesta dose di manualità.

La figura assorbita a tempo indeterminato dalla macchina comunale dovrà occuparsi di raddrizzare le banane acquistate dai dipendenti dell’ente pubblico. L’esigenza di assumere specificamente questa nuova tipologia di professionisti potrebbe, a una prima superficiale occhiata, effettivamente assumere le tinte di un subdolo escamotage per incamerare nell’organico amici e parenti di chi sia stato recentemente investito del potere. Chiudiamo per un attimo le palpebre di quest’occhio corrivo e spalanchiamo quelle dell’occhio chirurgico.

Nelle banane raddrizzate sarebbe presente in dosi alquanto generose un agente rinforzante che agisce esclusivamente sulle caratteristiche dei dipendenti comunali di Maddaloni, fornendo loro forza, concentrazione e volontà ampiamente sopra la media dei gregari amministrativi.

È un momento epocale questo che stiamo vivendo: siamo innanzi a una manovra straordinariamente avanguardista. Quello di Maddaloni è il primo comune italiano, infatti, a ricorrere alla figura del raddrizzabanane e siamo oltremodo sicuri che questa scelta visionaria sia destinata a fare scuola nel resto d’Italia.

I Commenti sono chiusi