Luoghi di Prevenzione presso la Casa della salute di Chiaravalle Centrale

foto antonio diegoDa sabato 12 Marzo, le attività del centro regionale di didattica Multimediale denominato “Luoghi di Prevenzione”, che ha la sua sede dall’anno 2011/2012 nella città di Soverato, all’interno di locali messi a disposizione dal comune e che viene gestito dall’Associazione “Obiettivo Salute” di Soverato, con la collaborazione del Ser.T della medesima cittadina, ha implementato il suo raggio d’azione, estendendosi anche presso la Casa della salute di Chiaravalle centrale. IN questa struttura sanitaria, infatti, nelle sole giornate di sabato, si stanno recando i ragazzi dell’I.C. Corrado Alvaro di Chiaravalle Centrale, al fine di affrontare le tematiche, tipiche del progetto, relativamente ai comportamenti a rischio legati all’uso di sostanze alcoliche, al fumo di tabacco, alla corretta alimentazione e attività fisica, attraverso l’utilizzo di strumenti sia info educativi e sia interattivi e multimediali. Gli operatori del centro di Soverato infatti, dott. Antonio Pellegrino e dott. Diego Saia, si stanno recando, presso la casa della salute di Chiaravalle, con il supporto del SerT. Di Soverato guidato dal dott. Franco Montesano, sia per venire incontro alle esigenze della scuola cittadina, fin dal primo anno partecipe al progetto stesso ma da quest’anno senza servizio scuolabus e sia per implementare la sinergia con altre strutture sanitarie presenti sul territorio. Ad oggi, presso l’ex ospedale di Chiaravalle, risultano infatti essere stati sensibilizzati circa cento studenti, che recandosi una classe per volta presso la struttura sanitaria hanno preso parte alle attività laboratoriali. Le attività proseguiranno anche nei prossimi fine settimana e a tal proposito gli operatori Dott. Pellegrino e Saia, ormai molto conosciuti e apprezzati nel settore, ci tengono a ringraziare il Dott. Rocco Cilurzo, la dott.ssa Giuliana Orlando e tutti i responsabili e i referenti della Casa della salute che hanno concesso con entusiasmo l’uso di  appositi locali a tutto beneficio degli studenti della cittadina. Luoghi di Prevenzione, E’ ormai da anni ben radicato su tutto il comprensorio soveratese; un progetto portato avanti con professionalità, spirito di abnegazione ed entusiasmo dai due giovani professionisti operatori del settore, l’auspicio delle scuole è che tale progettualità possa essere sempre più ampliata e che la sinergia tra agenzie educative, scuola, famiglia, luoghi di prevenzione possa sempre più ampliarsi.

I Commenti sono chiusi