MALTEMPO/ LA FORTE PIOGGIA HA ALLAGATO IL DISTRETTO SANITARIO DI VILLA ROSA (INAGIBILE). INFILTRAZIONI NELLE CASE A MARTINSICURO, ALBA, ROSETO. PRIME FRANE SULLE STRADE

Vigili del Fuoco a lavoro da questa notte per cercare di rassicurare la popolazione ed aiutare, soprattutto lungo la costa, i cittadini che stanno registrando problemi con le infiltrazioni di acqua in case e strutture, anche alberghiere e frane sulle strade.

Questa la situazione alle ore 4 di stamattina quando fuori piove tantissimo.

I vigili del fuoco di Teramo che al momento hanno due squadre fuori, stanno intervenendo al distretto sanitario di Villa Rosa dove poco fa, è venuto giù il controsoffitto per la grande pioggia che si è abbattuta nella zona da diverse ore.

La struttura sarà giudicata inagibile  e sono stati avvertiti i responsabili della Asl per togliere i medicinali prima che diventino inutilizzabili.

Si registrano problemi di infiltrazioni dai tetti a: Martinsicuro, Villa Rosa, Alba Adriatica. Gli aghi dei pini  vanno a tappare le grondaie e l’acqua entra in casa.

Oltre alle due squadre di Teramo è da poco uscita anche quella di Roseto che sta intervenendo per una frana sulla strada che va dalla nazionale verso Atri. Sul muraglione ricostruito da poco è venuta giù la terra ed è stata allertata la Provincia.

Intervento in corso anche sul lungomare di Roseto, in un albergo sempre a causa delle infiltrazioni d’acqua.

La situazione preoccupa e bene hanno fatto i comuni a chiudere le scuole nella giornata di oggi e fino a quando la situazione non sarà “sotto controllo”. I fiumi stanno raggiungendo con il trascorrere delle ore i livelli di “guardia”.

La Provincia ha chiuso il sottopasso a Scerne di Comune di Pineto sotto la A/14.

A Teramo città la situazione per ora è sotto controllo.

I Commenti sono chiusi