MATTEO SALVINI (LEGA) “VERSO L’EUROPA DEI POPOLI”

“Governare sarà un onore, un onere, una responsabilità per il centro-destra con il suo programma senza inciuci, mercanteggiamenti, favori ai poteri forti”. Questo il messaggio lanciato da Matteo Salvini, leader della Lega, durante la conferenza-stampa al Parlamento Europeo. “Basta con le politiche fallimentari della sinistra che ha portato il paese al disastro con la precarietà del lavoro, la riforma delle pensioni che costringe a lavorare fino a tarda età, la disoccupazione giovanile, l’accoglienza senza limiti che ha riempito la penisola di migranti, gli scandali delle banche. Perciò è impossibile che faremo un’alleanza con il Pd perchè abbiamo chiesto i voti per mandare a casa Renzi”. Salvini sottolinea che alle prossime elezioni europee terminerà il periodo della tra coabitazione popolari e socialisti e si aprirà una fase dell’Europa dei popoli.

I Commenti sono chiusi