MONTORIO/ LA PREFETTURA SCIOGLIE IL CONSIGLIO COMUNALE E MANDA IL COMMISSARIO LIBERATORE

Non ci sarà il consiglio comunale convocato in seconda convocazione domani a Montorio. Questa sera il Prefetto Gabriella Patrizi, con decreto di sospensione ha deciso per l’arrivo del commissario, il viceprefetto aggiunto Marialaura Liberatore (che arriverà domani in Municipio) ed ha mandato a casa l’Amministrazione Di Centa.

Alle 22 di stasera il sindaco Di Centa ha scritto sul suo profilo facebook: «fine corsa», che sta per Comune commissariato e tutti a casa dopo i continui litigi che si registravano oramai da tempo in maggioranza.

Montorio tornerà alle urne nel giugno di quest’anno. E si parla anche di un possibile candidato Sindaco nelle file del Pd nella persona del vice sindaco Andrea Guizzetti. Ma per ora sono solo voci.

Anche Guizzetti ha salutato i cittadini su facebook con un post: «Ho dato tutto me stesso. Sono state dette tante cose in questi giorni. Io ne dico solo una: sono vicino a tutti i cittadini. Montorio ha una grande comunità e sono sicuro che saprà rialzarsi. Io ci sarò sempre per il mio paese. Mi dispiace tanto, vi abbraccio tutti!»

I Commenti sono chiusi