Music social act, al Plaza protestano: “Non si sente la musica, troppa gente che russa.”

Dopo le lamentele dei residenti, arriva la risposta dei giovani del Plaza.

Qualche settimana fa degli anonimi hanno denunciato alle autorità competenti il noto locale per eccessivo inquinamento acustico, perciò ora si rischia di assistere al fenomeno contrario”Ma quale casino e casino, qua simo nui ca nun sintimo niente! Stanno sti viecchi ca russano, pare di sta miezzo a l’elefanti.” Queste le parole di alcuni giovani intervistati tra un drink e l’altro al Plaza. La questione  sembra quindi essere lontana dalla soluzione, ma le opinioni a riguardo sono numerose: c’è chi dice che i giovani “anna fa come a la iallina..s’anna corche priesto e alizà a prima matina” e c’è chi dice che per 2-3 persone che non riescono a dormire non si può bloccare un’intera serata. Il nostro grande sociologo Pietroqui Pietrolà invece la pensa diversamente: “Io nun capisco perchè quanno si tratta di salvà na serata a lu Plaza si mobilita na comunità di giuvini da tuttu lu paese ma po , quanno si parla di disoccupazione, vie scasciate, politica e tanti ati problemi nisciuno rice niente..”

7628

 

 

I Commenti sono chiusi