OGGI SONO FRANCESE

DI NICOLETTA GRIFONI E come sempre all’orrore e al dolore segue la quotidiana nullità di rifle

I Commenti sono chiusi