Pensiero critico a scuola

Ciao a tutti!
Qualche settimana fa a scuola un prof mi ha chiesto cosa pensassi riguardo a un fatto molto grave accaduto negli ultimi tempi. Io, sinceramente, non sapevo cosa rispondere.

Secondo voi, la scuola italiana è troppo “teorica” e “chiude le menti” creando un individuo che non sa dire le proprie opinioni, non sa argomentare una tesi e in generale non sa dire cosa pensa o è lo “studente stesso” il problema?

Ch_blvd, xoxo

(spero si sia capita la domanda che voglio farvi)

I Commenti sono chiusi