#Sanremo2019: vince Mahmood.

Alessandro Mahmood, italo-egiziano 27enne, vince la 69^ edizione del Festival di Sanremo.

Il ragazzo, che vive a Milano, si aggiudica il primo premio grazie al voto della giuria stampa e della giuria d’onore che ribaltano il giudizio del pubblico e lo spedisce dal terzo posto direttamente alla vittoria.

La sua canzone “Soldi” parla di uno spaccato di vita personale, con il padre che lo abbandona per tornare in Egitto a fare, come fa intendere lui, il cattivo musulmano.

Al secondo posto il superfavorito Ultimo che, nonostante il 45,5% di preferenze del pubblico, arriva secondo (e poi sbrocca in conferenza stampa, dicendo alla giuria stampa che non capisce un c….).

Terzi classificati Il Volo, reduci dalla performance incredibile con il grande violinista Alessandro Quarta che dà spettacolo nella serata di venerdì.

Delusione e nervi tesi per il quarto posto di Loredana Bertè che, nonostante la performance non perfetta, avrebbe meritato quantomeno il podio.

Più indietro i testi più impegnati di Silvestri, Cristicchi e Irama.

Il premio della Sala Stampa e della critica a Simone Cristicchi. Ultimo, invece, si aggiudica il premio TIM Music, dedicato ai brani più scaricati ed ascoltati sulle piattaforme digitali.

I Commenti sono chiusi