SCOMPARSA DELLA PITTRICE RAPPOSELLI/ SPUNTA UN PEZZO DI PARAFANGO, E’ DELL’AUTO DELL’EX MARITO?

Spunta un pezzo di plastica simile ad un parafango di un’auto dall’ultimo sopralluogo effettuato nel dirupo a Tolentino dove è stato ritrovato il corpo della pittrice Renata Rapposelli. E questo pezzo di plastica è ora al vaglio dei carabinieri del Ris. Si cerca di capire se quel pezzo ritrovato, sia compatibile con la Fiat 600 dell’ex marito della donna uccisa: di Giuseppe Santolieri.

Lo diranno gli accertamenti avviati dal Pm Laurino della Procura di Ancona. All’appello manca ancora la borsa della pittrice e il suo cellulare ed è possibile che nei prossimi giorni gli investigatori torneranno nel bosco per un nuovo sopralluogo. Per ottenere una maggiore visibilità, sarà tolta anche la vegetazione che si apre dopo il fiume Chienti.

I Commenti sono chiusi