Scorta civica

20140529-114408-42248096.jpg

Le guardie del palazzo di giustizia di Palermo dichiarano di “sapere quanto noi” riguardo al vociferato attentato al tribunale di cui si é fatta portavoce l’Ansa nella giornata di ieri. Tranquilli in volto, sereni e senza far trapelare nessuna eventuale notizia in piú o in meno, forse per quietare i consequenziali allarmismi che potrebbe portare una notizia del genere. Mi hanno chiesto come mai fossi lí a chiedere informazioni di questo tipo, sbalorditi dalle parole di un semplice giovane , a loro insaputa premuroso e attento alle vicende della sua terra. Ho risposto che é dovere morale di ogni cittadino “per bene” interessarsi della sicurezza del nostro apparato giudiziario per stare vicino a chi ogni giorno cerca di ripulire questo paese dalla merda che lo contraddistingue. Noi siamo Stato, noi siamo Falcone, Borsellino, Di Matteo, Teresi, noi siamo la lotta, noi siamo animali sociali che difendono il proprio territorio dalle fiere che lo minacciano! Spero di non dovervi aggiornare con eventuali accadimenti futuri. Occhi aperti.
Palermo, ore 11, Palazzo di Giustizia

20140529-114457-42297684.jpg

I Commenti sono chiusi