Sesto, da lunedì più sportelli a disposizione del pubblico per la carta d’identità elettronica

   SESTO SAN GIOVANNI Il servizio anagrafe ha deciso una riorganizzazione dei propri sportelli per venire incontro alle esigenze dei cittadini che richiedono la carta di identità elettronica. In particolare, da lunedì 17 settembre, verranno aperti 2 sportelli per la CIE senza necessità di appuntamento. Verranno organizzati anche ulteriori sportelli per anticipare gli appuntamenti previsti per i prossimi mesi.

Per questo motivo sarà bloccata la prenotazione sull’agenda del Ministero e verranno aperti 2 sportelli concentrati sugli appuntamenti ordinari di settembre e ottobre mentre uno sarà dedicato ad anticipare gli appuntamenti già presi per novembre, dicembre e gennaio 2019. Nelle prossime settimane, progressivamente, i cittadini che hanno prenotato un incontro da novembre in poi saranno chiamati per anticipare l’appuntamento.

Attraverso una riorganizzazione del servizio verrà costituito un gruppo di lavoro tra dipendenti del settore anagrafe e stato civile che porterà il mercoledì pomeriggio ad avere 5 sportelli aperti per la CIE, dalle 14 alle 17.30 cui potranno accedere i soli cittadini contattati dall’ufficio e con appuntamento .

Siamo soddisfatti per l’implementazione di questi sportelli per i cittadini – commenta Alessandra Magro, assessore ai servizi al cittadino – che potenzieranno l’erogazione delle carte di identità agli utenti, dopo un periodo di carenza di personale e problemi ai chip delle carte (non dovuti a responsabilità del nostro comune). In questo modo riusciremo anche ad anticipare alcuni appuntamenti riducendo i tempi di attesa. Un ringraziamento va senz’altro ai dipendenti dei servizi demografici e alla responsabile del servizio, senza la collaborazione di tutti non avremmo potuto implementare le prestazioni”.

I Commenti sono chiusi