Sesto, raggiunto accordo per definire le posizioni delle educatrici precarie, il comunicato del Pd

 Asilo nido  SESTO SAN GIOVANNILa segreteria del Pd, a seguito dell’accordo raggiunto per sistemare le educatrici della scuola pr l’infanzia, ha diramato il seguente comunicato:

E’ con sincera soddisfazione che commentiamo il raggiungimento dell’accordo tra l’Amministrazione Comunale, la RSU e le Organizzazioni Sindacali in merito alla stabilizzazione delle educatrici precarie degli asili nido comunali.
I contratti a tempo determinato vengono rinnovati fino al termine dell’anno scolastico e, a partire dal 1° dicembre 2016, i contratti a tempo determinato delle educatrici precarie che ne possiedono i requisiti secondo la normativa vigente, verranno trasformati in contratti a tempo indeterminato.  Tale operazione è stata fortemente voluta dall’Amministrazione,  e  il PD sestese sottolinea la volontà di salvaguardare l’eccellenza del servizio di asili nido in gestione diretta, salvaguardando i diritti dei bambini, delle famiglie e delle educatrici, e valorizzando il patrimonio educativo e didattico che, negli anni,  hanno fatto degli asili nido sestesi un servizio all’avanguardia di cui andare, giustamente, fieri.

Marco Esposito, segretario Cittadino PD Sesto san Giovanni

I Commenti sono chiusi