‘Super-Ciclone’ in arrivo al sud: massima allerta meteo; carte preoccupanti per domenica

meteo domenica2mareggiata_Catanzaro_lidoSono davvero preoccupanti le mappe sfornate dagli ultimi aggiornamenti per il “super-ciclone” che nel weekend colpirà duramente il Sud Italia.

Le mappe, che intanto confermano al 100% l’ipotesi di una grossa irruzione di gelo artico nel weekend dell’Immacolata, tra 7 e 8 dicembre, sono davvero preoccupanti per i prossimi giorni e soprattutto per domenica 1 dicembre, anche se i fenomeni di maltempo inizieranno già nella serata di oggi, venerdì 29 novembre, e poi si prolungheranno per tutta la prossima settimana, fino a giovedì 5 dicembre.

Nelle prossime ore le precipitazioni inizieranno ad intensificarsi in tutti i settori jonici del sud, sabato 30 novembre (domani) avremo i primi nubifragi proprio tra Calabria e Sicilia (e in serata anche sulla Puglia), domenica il vortice ciclonico si approfondirà fino a 996hPa proprio sulla Sicilia occidentale, dove potrebbe assumere le caratteristiche di TLC Mediterraneo (Tropical-Like Cyclone a cuore caldo), provocando violenti temporali su tutte le zone joniche. Piogge a regime alluvionale interesseranno Molise, Puglia, Basilicata jonica, Calabria jonica, Sicilia orientale e sud/occidentale e poi dalla sera e nella giornata di lunedì anche la Sardegna. Le mappe sono impressionanti anche per le condizioni di mari e venti, con una burrasca particolarmente violenta (raffiche fino a 140km/h) e mareggiate furiose sui litorali esposti. Le condizioni sono ideali anche per la formazione di tornado, come quelli che negli ultimi tempi sempre più spesso interessano il territorio italiano. L’allerta è massima, ed è opportuno prendere le dovute misure di cautela preventiva per limitare la furia di un ciclone particolarmente violento.

(Fonte & Aggiornamenti: w.meteoweb.eu/2013/11/allerta-meteo-per-il-super-ciclone-in-arrivo-al-sud-carte-preoccupanti-per-domenica/243475/

- via - Allerta Meteo massima per il “Super-Ciclone” in arrivo al Sud: carte preoccupanti per domenica)

I Commenti sono chiusi