TERAMO/INGOIA COCAINA DOPO ESSERE STATO ARRESTATO

Scoperto dalla Volante mentre cedeva cocaina ad un 50enne in pieno centro a Teramo. E’ stato arrestato  un 22enne albanese, irregolare nel territorio italiano da ormai un mese. Il ragazzo è stato sorpreso in via De Vincentiis due sere fa sera a bordo di un’Audi mentre cedeva sei grammi di cocaina ad un 50enne del posto. Il teramano, accortosi degli agenti della Volante insospettiti dalla presenza a tarda ora dei due in auto, ha messo in bocca la droga per provare a nasconderla, fortunatamente non ingerendola. Gli agenti, con la collaborazione della squadra mobile, si sono portati poi a casa del 22enne albanese, sequestrando un ovulo di cocaina, più di 7mila euro forse provento dell’attività di spaccio e tre cellulari. Il giovane sarà ora espulso nelle prossime ore, dopo il processo per direttissima.

I Commenti sono chiusi