Teramo/Riaperto il bar dell’ospedale Mazzini (VIDEO)

Dopo due settimane riapre il bar dell’ospedale dopo il cambio di gestione che ha visto la ditta Luigi Sbraccia lasciare il locale per scadenza gara.  Da oggi è la ditta Crc di Alati srl di Sora a  gestire il bar fino al 2017 con un canone di circa 270mila euro annui. Il passaggio di consegne fra le due imprese non è stato indolore. La ditta Sbraccia ha depositato un ricorso al tribunale di Teramo per il sequestro giudiziale dei beni mobili e delle attrezzature del bar, ritenendoli di sua proprietà. Il giudice non ha concesso il sequestro provvisorio e la prima udienza si terrà il 9 luglio.

GUARDA IL SERVIZIO

I Commenti sono chiusi