TORTORETO. FINTI FINANZIERI TENTANO DI RAPINARE UNA GIOIELLERIA

Armati e con la mimetica della Fiamme gialle hanno finto una verifica fiscale in una gioielleria ma sono stati scoperti da due clienti e la coppia si è data alla fuga. Ad essere stata presa di mira la gioielleria “Oro più” di Tortoreto. Ad agire fingendosi finanzieri due uomini sui 40 anni, vestiti con mimetica, cinturone e armi. Il titolare dell’esercizio di via Carducci ha intuito che non erano veri finanzieri quando gli hanno chiesto di aprire la cassaforte e hanno insistito nonostante il diniego. A quel punto le due finte fiamme gialle hanno provato a legare il titolare alla sedia ma sono entrati due clienti che hanno iniziato ad urlare mettendoli in fuga. Indagini in corso da parte dei carabinieri.

I Commenti sono chiusi