Trova la sua foto su 200 falsi profili: donna denuncia sito di incontri

Yuliana AvalosChiesto un risarcimento danni di oltre 1,5 miliardi di dollari.Ha approcciato uomini in ogni angolo del mondo, cercando di sedurli per poi “fregarli”. Peccato che lei, Yuliana Avalos, modella e mamma della Florida, negli Usa, non sapesse nulla. Qualcuno ha infatti rubato una sua foto e l’ha utilizzata per creare oltre 200 profili falsi sul sito di incontri Match.com. La vicenda è finita in tribunale: la donna ha fatto causa al sito chiedendo ben 1,5 miliardi di dollari come risarcimento danni.

I falsi profili, ha spiegato il legale della modella, vengono creati per sedurre vittime inconsapevoli e cercare di fargli versare denaro. Il sito, ha poi sottolineato, potrebbe intervenire facilmente e chiudere i profili, ma non solo fa di proposito. “Sono vittima di una vera e propria macchinazione ai miei danni”, ha aggiunto la donna. Ora la parola passa ai giudici.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/2013/notizia/trova-la-sua-foto-su-200-falsi-profili-donna-fa-causa-al-sito-di-incontri_2011463.shtml - via Trova la sua foto su 200 falsi profili: donna fa causa al sito di incontri – Tgcom24)

I Commenti sono chiusi