Ulcera cutanea: meeting scientifico a Cosenza (con intervista audio al dr. Francesco Giacinto)

 

“L’ulcera cutanea tra presente e futuro 2019”, è il tema del meeting scientifico che si terrà il 5 aprile prossimo a Cosenza presso il museo multimediale. Il convegno, che è alla sesta edizione vedrà la presenza dei responsabili, nazionali, regionali e locali delle due associazioni che hanno contribuito alla kermesse scientifica, la Simitu e la Aiuc. Alla cerimonia inaugurale interverranno autorità e associazioni scientifiche che porteranno il loro contributo, unitamente alla “voce dei pazienti”, in un momento di interscambio culturale, la cui valenza scientifica è assicurata dal prestigio dei relatori

Dopo il saluto delle autorità ci sarà quello delle Associazioni Scientifiche: presiedono Giovanni Abatangelo, Bruno Amato, Stefano De Franciscis. Moderano Giovanni Mosti, Francesco Petrella, Elia Ricci, Raffaele Serra. Poi si passerà a discutere de “L’Ulcera cutanea: Passato Presente Futuro”, con Elia Ricci. A seguire “Nutrizione e lesioni cutanee croniche: la parola agli esperti”, conduce Annarita Callari. “L’Ulcera cutanea questa sconosciuta”, con la relazione del dr. Francesco Giacinto. E ancora “Nutrizione e piaghe: razionale di utilizzo degli amminoacidi”: Franco Santini; “Lea e nutrizione” Achiropita Curti; “Punto di vista delle Associazioni. Giuseppe Nebbioso; “Gare Integrate? Come? Gestite da chi? Ruolo dell’Aiuc”, Francesco Petrella.A seguire “Gare regionali in Calabria”, con Mario Donato: commentano Mariella Acquaviva, Antonio Barreca, Donato Cavallo, Ciro Falasconi, Luciana Florio, Stefano Priolo, Franco Rapisarda, Elia Ricci, Michele Vernaci, Marilù Vulnera. “Sulla nostra pelle”: la voce dei Pazienti, dei Familiari e del Volontariato Testimonianze di Gennaro Cosentino, Tommaso Nicoletti, Antonello Troya, Michele Valva Marco Cauteruccio (Associazione Amici infermieri). In serata la premiazione dei Prof. Oreste Terranova, Dott. Pasquale Gagliardi, Ammiraglio Enrico Mascia.

Sostieni Lo Strillone

con un piccolo contributo sostieni l’informazione libera e senza censure

€1,00

I Commenti sono chiusi