USA. Treno deraglia nel Bronx: 4 morti e 63 feriti, molti gravemente

treno-deragliato-2treno-deragliato-1Secondo alcuni passeggeri, il convoglio stava entrando alla stazione a una velocità superiore alla solita.

Un treno passeggeri della Metro North è deragliato nel Bronx, a New York. L’incidente ha provocato almeno 4 morti e 63 feriti, undici dei quali sono gravi. Secondo alcuni passeggeri intervistati dalle tv americane, il treno stava entrando alla stazione a una velocità superiore alla solita. Sul posto sono arrivati più di 125 uomini del New York Fire Department per i soccorsi.

L’incidente è avvenuto vicino alla stazione di Spuyten Duyvil. Nella stessa area un treno merci era deragliato nel luglio 2013.

Cinque dei sette vagoni del treno sono usciti dai binari in curva, vicino al fiume Hudson, ma nessuno è finito in acqua, come ha chiarito la Metropolitan Transportation Authority. Le prime indiscrezioni sull’incidente, citando alcuni testimoni oculari, avevano invece riferito di vagoni sommersi, mentre le foto mostravano che erano rimasti a pochi metri di distanza dall’acqua.

Guidatore treno: “Ho provato a frenare, ma niente” – L’operatore del treno deragliato nel Bronx ha riferito alle autorità di aver provato a frenare ma senza successo: “il treno non ha risposto”, ha detto. L’uomo si è salvato nell’incidente ed è in ospedale dove è sottoposto ad alcune cure. 

La Farnesina verifica il coinvolgimento di italiani – L’Unità di crisi della Farnesina, in raccordo con il Consolato generale italiano a New York, sta verificando l’eventuale coinvolgimento di italiani nel deragliamento, come hanno detto fonti degli Esteri interpellate sulla vicenda.

Per altre foto e video cliccare sulle foto

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/2013/notizia/ny-treno-deraglia-nel-bronx-4-mortii-feriti-sono-63-tra-i-quali-11-gravi_2012810.shtml - via Ny, treno deraglia nel Bronx: 4 mortiI feriti sono 63, tra i quali 11 gravi – Tgcom24 – Foto 4)

I Commenti sono chiusi